Le titolazioni acido base sono un metodo empirico per determinare la concentrazione ignota di una soluzione.

Le titolazioni si realizzano aggiungendo gradualmente un’altra soluzione a concentrazione nota alla nostra soluzione a concentrazione ignota.

La soluzione ignota si chiama analita, lo soluzione nota analizzante si chiama titolante.

Si continua ad aggiungere il titolante, finchè cambia in modo repentino il colore della nostra soluzione a concentrazione ignota, cioè dell’analita.

Al cambio cromatico dell’analita, si sospende l’aggiunta di titolante e si misura quanto titolante è stato aggiunto. Conoscendo la reazione analita titolante, si determina la concentrazione iniziale dell’analita.

Titolazioni acido base

Attenzione: durante le titolazioni acido base la beuta, contenente l’analita e il titolante, deve essere sempre in agitazione.