Lo stomaco se pieno ha una capacità di 1,5 litri, ma può comprimendo gli organi vicini dilatarsi fino a 4 litri.

Innervazione gastrica

La motilità è generata in risposta alla dilatazione dello stomaco pieno ricco di proteine.

La motilità è sotto l’influsso di 2 ormoni: gastrina e serotonina.

Ogni 15-20 secondi si generano nello stomaco delle onde peristaltiche di rimescolamento.

Digestione gastrica

Assorbimento gastrico

Alcune sostanze vengono assorbite dallo stomaco: acqua, alcuni ioni, molecole liposolubili come l’alcol, acido acetilsalicilico e la caffeina.

Malattie

L’infiammazione dello stomaco si chiama gastrite, spesso causata dal batterio Elicobacter pilori, è curabile con un pesante trattamento antibiotico.

Frequenti sono i tumori dello stomaco favoriti da sale e cibi affumicati.

Da ricordare

Lo svuotamento gastrico avviene dopo 3 ore dal pranzo, cibo parzialmente digerito giunge a metà dell’intestino tenue dopo 6 ore, e il suo svuotamento dopo 8 ore dal pranzo.

Masticando a lungo lo stomaco produce meno grelina, l’ormone che stimola l’appetito, e anche GLP1, ovvero un ormone che abbassa la glicemia e aiuta a dimagrire.